Lidia Venuto

LIDIA VENUTO


Referente del settore Radici per l'Accessibilità

Ha lavorato presso la Sovrintendenza dei Beni Culturali di Roma nell’ambito del Progetto di Garanzia Giovani "Una casa Museo nel cuore di Roma. La scoperta del Museo Napoleonico", per il quale ha organizzato laboratori e visite guidate per bambini, anziani e disabili. Ha collaborato con l'Unione Italiana Ciechi di Roma nella realizzazione di percorsi culturali accessibili.

Lavora da anni come accompagnatrice di persone con disabilità visiva e attua visite guidate e laboratori con i non vedenti e ipovedenti presso i poli museali romani. Attualmente lavora come tiflodidatta nelle scuole di primo e secondo grado.

Laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Roma Tor Vergata.

Conoscenza del Braille (lettura e scrittura)

È socia fondatrice di Radici.

 

radici logo sito 1