Il Cimitero del Verano - Visita teatrale

 Registrazioni chiuse
 
0
Categoria
Eventi speciali
Data
Domenica 26 Maggio 2019 16:00
Luogo
San Lorenzo - Piazza del Parco Caduti del 19 Luglio 1943, 00185 Roma, Italia
Telefono
329.1755086
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
A cura di
Chiara Addi
Contributo evento
12 euro

“Cadevano le bombe come neve il 19 luglio a San Lorenzo ...” così cantava De Gregori in ricordo del bombardamento di Roma del 1943. Successivamente la capitale fu dichiarata “città aperta” ma ciò non le impedì di essere altre volte vittima dei bombardamenti alleati. San Lorenzo divenne il simbolo di questa disgrazia. Partiremo proprio da questo episodio per parlare della storia di questo quartiere e del cimitero monumentale del Verano a cui è strettamente collegato. Visiteremo le tombe di alcuni protagonisti della storia e della cultura italiana durante il ventennio fascista: da Claretta Petacci, amante di Benito Mussolini, a Trilussa, celebre poeta romanesco, a cui fu permesso di rifiutare la tessera del fascio, a Leone Ginzburg, letterato e antifascista, uno degli animatori della Resistenza nella capitale. Due attori ci accompagneranno nel nostro viaggio!

Appuntamento: Domenica 26 Maggio alle ore 16.00 all'ingresso del Parco dei Caduti del 19 luglio 1943
Contributo evento: 12 euro

★ Le nostre visite guidate e attività didattiche sono state progettate per essere inclusive, pertanto sono rivolte anche a persone con differenti disabilità, in particolare visive

Si ricorda che la prenotazione alle attività è obbligatoria e che bisogna raggiungere il numero minimo di 7 partecipanti nelle 24 ore precedenti la visita guidata, altrimenti l'evento verrà annullato. Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 329.1755086. Per chi non è socio di Radici: si consiglia di pre-compilare il modulo di adesione, stamparlo e consegnarlo il giorno dell'evento.

 
 

Powered by iCagenda

Radici Associazione Culturale